Dalla letteratura per l’infanzia alle nuove espressioni dei ragazzi.
Un percorso musicale alla scoperta dei suoni delle parole,
per bambini e ragazzi dai 6 ai 11 anni.

Un percorso in cui il “lasciar fare” prende il posto del “far fare”. Lasciar parlare i bambini è la via migliore per conquistare poi il loro ascolto; lasciarli sperimentare strumenti, narrazioni, scritture ed espressioni è il modo migliore per trasmettere l’attenzione e l’amore per il racconto, per la parola scritta, per la musica e per i libri.

I bambini impareranno a giocare con i suoni e le parole e saranno in grado di musicare in maniera originale le proprie scritture. Con l’aiuto della musica conosceranno un nuovo, diverso e profondo livello di espressività. L’entusiasmo dei bambini sfocerà naturalmente in una semplice rappresentazione sonora delle proprie idee, opinioni e sensazioni.

Il progetto si presta ad un approccio tematico. Qualsiasi argomento, discusso con gli insegnanti ed educatori, può essere posto al centro delle attività. La Linea Armonica ha approfondito a livello progettuale o nell’esperienza pratica tre diversi temi:

  • Emozioni – Viaggio sonoro attraverso gioie, paure, arrabbiature, delusioni e desideri
  • La mia casa – I suoni all’interno della casa, il tempo passato in casa, le abitudini e le relazioni nel microcosmo familiare
  • Musica da camera…in cucina – Le abitudini alimentari, i suoni del pranzo della festa e dei pranzi frettolosi, le parole dette a tavola

La musica, linguaggio universale, sarà la via principale a cui tornare, dopo aver ascoltato le storie: e dalla parola nascerà il canto.